15 March 2014

Il britannico adora l’uva. Quella pero’ senza semi, che qui chiamano seedless.


Preferenza che ha condizionato l’intero mercato, nel quale e' ora difficile trovare quella con i semi. Si tratta spesso di uve prodotte nei Paesi mediterranei, Italia compresa, e destinate principalmente al mercato anglossassone.

Il britannico adora anche mandarini e clementine.


A differenza dell’uva, che continua a mangiare tutto l’anno, ne rispetta maggiormente le stagioni. Ma anche in questo caso il consumatore e’ riuscito piu’ che altrove a condizionarne il mercato.

Mandarini e clementine non sono infatti tutti uguali. Differiscono in gusto e colore, caratteristiche importanti ma non essenziali quanto un altro elemento: la consistenza della buccia.

Anche qui tendono a non mangiarla, togliendola per gustare al meglio il frutto. Il trucco e' poterlo fare facilmente, dagli adulti e soprattutto dai bambini che, in caso contrario, potrebbero privarsi del mandarino, della clementina. E' grazie a queste analisi di mercato se al giorno d'oggi chi vive nel Regno Unito puo' acquistare e profumatamente pagare il madarino facilmente pelabile, quello che da queste parti chiamano "easy peeler".
Di bell'aspetto, spesso con la foglia e dal colore uniforme. Il piu' caro, il preferito dal consumatore.

4 comments:

  1. I mandarini non so, ma per l'uva anche gli americani sono cosi' e trovarla con i semi e' quasi un'impresa...meglio per me che non li sopporto!!

    ReplyDelete
  2. A me fa veramente rabbia trovare nei supermercati britannici frutta e verdura da paesi extraeuropei (Sud Africa, Cile, Marocco, ecc.), piuttosto che dai paesi comunitari (non solo Italia ma anche Spagna, Grecia, Portogallo, ecc.), quasi come se in quei posti la frutta non fosse buona o fosse troppo costosa....

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sono d'accordo. Ma se la si vuole mangiare tutto l'anno....

      Delete
  3. Tanti anni fa la frutta che arrivava in Gran Bretagna era pietosa. Le cose sono molto cambiate negli ultimi anni, assolutamente in meglio visto che e' ora possibile trovare tutto e anche di qualita'.

    ReplyDelete

Powered by Blogger.